Vuoi contrastare l’insonnia? Ecco 8 rimedi naturali

    0
    282

    Rimedi naturali contro l’insonnia

    Un numero sempre più consistente di persone nel mondo soffre di insonnia: vi proponiamo 8 rimedi naturali per dormire bene e non avere problemi durante le ore notturne. L’insonnia è causata da molteplici motivi: stress, ansia, depressione, russare, apnea notturna. Purtroppo, se non si dorme abbastanza si incorre in conseguenze spiacevoli: potremmo mancare di attenzione, essere irascibili, non avere le nostre capacità cognitive al massimo. Invece di ricorrere subito ai farmaci, è possibile provare prima i classici rimedi della nonna per contrastare i disturbi del sonno.

    Assumere bevande calde

    Spesso, poco prima di andare a dormire, abbiamo bisogno di rilassare il nostro organismo. Assumendo una bevanda calda, come una tisana con erbe officinali rilassanti, ci sentiremo molto meno stressati. Consigliata anche la camomilla.

    Spegnere la TV, cellulare o tablet

    Uno dei metodi peggiori per addormentarsi è usare il cellulare o il tablet quando andiamo a dormire. Non ci rendiamo nemmeno conto che il tempo passa e il sonno non arriva: la luce continuerà ad inviare impulsi ai nostri occhi, impedendo il riposo.

    Fare una doccia calda

    Lasciarsi avvolgere dall’acqua calda bollente è un’ottima idea, soprattutto se stiamo per andare a riposare. L’acqua calda aiuta a sciogliere i muscoli, contratti e in tensione soprattutto dopo una giornata lavorativa o di studio.

    Integratori a base di melatonina

    Se soffriamo di insonnia costante, possiamo valutare di assumere degli integratori dietro consiglio medico. In particolare, i migliori in commercio sono a base di melatonina, un ormone in grado di regolare il ciclo circadiano di sonno/veglia.

    Routine serale

    Ritagliarsi una routine alla sera aiuta a combattere i disturbi del sonno. Essere abitudinari non è sempre un male: prima di andare a dormire, leggiamo un libro, facciamo una doccia calda, beviamo una camomilla. Aiuta il corpo a distendersi.

    Corretta alimentazione

    Mangiare alimenti altamente digeribili a cena è un modo non solo per seguire una alimentazione sana, ma anche per non appesantire la digestione e consentire al metabolismo di lavorare bene. Appesantirsi a cena può causare insonnia.

    Meditazione

    Praticare la meditazione può essere un modo di scacciare via lo stress accumulato durante il giorno. Uno dei disturbi del sonno più frequenti è derivato proprio dall’incapacità di staccare la mente dalle incombenze quotidiane.

    Metodo 4-7-8

    Questo metodo, ideato dal dottor Andrew Weil, offre un esercizio di qualche minuto: abbina la respirazione controllata al sonno. Controlleremo i nostri respiri attraverso i numeri e ha lo scopo di allontanare i pensieri negativi.