Guadagni extra al compro Rolex: i preziosi da conferire

0
24

Hai un guadagno extra se anche tu, come tantissimi hanno già fatto, ti rivolgi al compro Rolex a Roma che opera nel settore della compravendita di oggetti preziosi. Se vuoi avvalerti di questa possibilità, ecco quali sono gli oggetti preziosi che ti garantiscono un bel guadagno immediato e anche in pratici contanti da usare come preferisci tu.

  1. Gli orologi da polso usati

Anzitutto, il compro Rolex a Roma accetta di buon grado tutti gli orologi da polso usati. Se hai un vecchio orologi chiuso in una cassetto, portalo al negozio per farlo valutare in maniera professionale. Ovviamente, quelli dei marchi più prestigiosi sono pagati meglio, ma prova a portare anche quelli più comuni perché potrebbero farti un’offerta generosa. Infatti, nel fissare il pezzo di vendita concorrono anche l’anno di produzione e i materiali usati per la realizzazione. Non preoccuparti se l’orologio è fermo o il cinturino è rovinato perché sono tutte parti che si possono sostituire in un attimo.

  1. I gioielli in metallo prezioso

Oltre agli orologi, per avere la somma necessaria per far quadrare i conti alla fine del mese, puoi conferire in un centro di questo tipo anche i gioielli preziosi che ahi nel tuo portagioie come collane, bracciali, anelli, etc. In pochi forse sanno che i metalli preziosi come argento, platino, oro e simili sono pagati a peso. Per la valutazione, quindi, si utilizza una bilancia di precisione.  Insomma, se hai gioielli in argento oppure oro che sono rotti e rovinati, non te ne devi preoccupare dato che quello che conta per formare il prezzo che puoi ottenere è unicamente il peso.

  1. Le pietre e le gemme pregiate

Infine, al compro Rolex a Roma puoi far valutare anche le pietre e le gemme preziose come diamanti, rubini, smeraldi, ambra, zaffiri etc. Possono esser pietre sfuse oppure anche incastonate in orologi e gioielli così ne aumentano il valore finale che ti verrà corrisposto. Si considera la grandezza, il tipo, il taglio, la purezza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here