Veicoli commerciali: 5 motivi per cambiarli già oggi

0
122

È il momento di rinnovare il tuo parco veicoli commerciali e nel corso della nostra guida di oggi ti spiegheremo perché.

I nostri esperti di mobilità aziendale hanno infatti raccolto per te 5 motivi che siamo sicuri ti spingeranno a fare lo sforzo e a dotarti, finalmente, di veicoli in grado di supportare al meglio la tua attività di impresa. Vediamo insieme perché non è più il caso di rimandare e perché l’investimento di oggi avrà ritorni incredibili sulla tua attività di domani.

1. Sicurezza: è fondamentale sia per te che per i tuoi dipendenti

I veicoli commerciali che trovi oggi in commercio sono enormemente più sicuri di quelli che venivano venduti soltanto qualche anno fa. C’è l’aiuto dell’elettronica che è sempre più determinante per gestire frenate, accelerazioni e segnalare la presenza di altri veicoli meglio dei nostri sensi.

Scegliere oggi un nuovo veicolo commerciale vuol dire garantire un maggiore livello di sicurezza sia al conducente che agli eventuali passeggeri. Siamo davanti a qualcosa di irrinunciabile sia sul piano professionale che su quello umano. Perché continuare a mettere in pericolo chi garantisce il funzionamento della tua azienda?

2. Consumi: con un nuovo veicoli premi l’efficienza e risparmi in carburante

I motori che sono oggi in commercio sono molto più efficienti e percorrono molti più chilometri con un litro di diesel. Questo vuol dire che l’investimento che ti appresti a fare oggi si ripercuoterà in modo virtuoso e positivo sulle finanze aziendali di domani.

Con gli enormi costi del carburante che dobbiamo affrontare in Italia un risparmio sui consumi è decisamente importante, per non dire fondamentale.

Far circolare un parco veicoli commerciali vecchio non garantisce risparmio, anzi, sul medio e lungo periodo è un costo aggiuntivo per la tua realtà imprenditoriale.

Motori più efficienti oggi, per risparmiare già da domani sulla spesa del carburante.

3. Maggiore comodità

Essere più comodi alla guida vuol dire essere più felici e motivati mentre si svolge il proprio lavoro. Anche questo è in grado di ripercuotersi in modo positivo sull’andamento della nostra azienda. Che è fatta di vendite di beni e servizi, di conquista di mercati e clienti. Tutte queste attività non possono essere svolte al meglio se non siamo messi (e non mettiamo i nostri dipendenti) in condizione di svolgere al meglio il proprio lavoro.

La comodità è un fattore cruciale e non soltanto un vezzo o un premio. Mezzi troppo vecchi che non possono garantire una postura corretta possono ripercuotersi anche sulla quota infortuni da affrontare anno per anno.

4. Prestigio

C’è poco da fare. Presentarsi dai clienti con veicoli nuovi e prestanti aumenta di molto il prestigio che viene associato alla nostra attività di impresa. Si trasmette un’idea di successo che si trasforma in volontà di fare affari da parte di chiunque dovessimo incrociare.

Associare il nome della nostra azienda a veicoli di qualità è tra le migliori pubblicità che possiamo fare alla nostra attività di impresa. Meglio risparmiare in inutile presenza su cartelloni e radio e spendere invece qualcosina in più su chi rappresenta davvero la nostra idea di impresa.

5. Per lasciarsi tentare

Se ami le auto e i veicoli di qualità, non dovresti avere bisogno di ulteriori motivi per cogliere la palla al balzo e rinnovare almeno in parte il tuo parco veicoli commerciali.

Oggi puoi scegliere tra mezzi che non hanno nulla da invidiare per prestazioni a berline e sportive di fascia alta e medio-alta.

Basta un salto nella concessionaria giusta per farsi conquistare. Provare per credere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here