Palermo, regina della sicilia

0
22

Se c’è un luogo dove convivono più anime, apparentemente in contrasto fra di loro, questo è Palermo. Il meraviglioso capoluogo siciliano, è come uno scrigno prezioso, contenente splendidi tesori lasciati da popoli e culture diverse, durante le epoche passate in cui si sono alternate continue dominazioni.

Nella città ci sono affascinanti testimonianze arabe e normanne che si mescolano magnificamente con la dovizia di particolari dell’epoca barocca, le cui testimonianze infiammano gli occhi e i cuori degli stupiti turisti, con palazzi barocchi, ville romane e intarsi arabeggianti che sembrano fondersi in modo così armonioso da far classificare come patrimonio dell’Unesco, alcune zone della città.

A Palermo c’è tanto da vedere e fra le cose più affascinanti ci sono il Palazzo Reale, la Cappella Palatina, la Cattedrale e piazza Quattro Canti dalla peculiare forma a ottagono che esalta lo stile barocco presente. Ovviamente ci sarebbe ancora tanto da suggerire per indicare altri luoghi degni di visita, ma sarà il visitatore stesso a scegliere quelli che lo ispirano di più.

Viaggio in Sicilia

Palermo è una delle città che risultano meglio collegate con la terraferma, grazie a tantissime tratte fra cui scegliere, una delle più frequentate è quella che parte da Genova. Conoscere i prezzi biglietto traghetto Genova Palermo, è certamente una parte importante per rientrare nel budget destinato al viaggio verso una delle mete italiane più ambite dai turisti di tutto il mondo per la bellezza paesaggistica, culturale artistica e per la qualità enogastronomica che quest’isola offre a tutti i visitatori.

Solo a parlare della Sicilia, si sente nell’aria il dolce profumo degli agrumeti e delle zagare, mentre il sole accarezza la pelle e il vento caldo e secco gonfia le tende leggere delle case regalando delle emozioni uniche.

Sicilia, un’emozione fatta di mare e bellezze artistiche

Quando si vuole girare per la Sicilia, c’è solo l’imbarazzo della scelta per decidere da dove iniziare, senza tralasciare niente fra i luoghi più belli da vedere. Ci sono imperdibili spiagge come quelle di San Vito Lo Capo e la sua Riserva dello Zingaro, che aspettano gli appassionati del mare, ma anche coloro che amano il trekking fra i bassi cespugli di macchia mediterranea. C’è la meravigliosa Monreale, con l’imponente mosaico del Cristo Pantocratore, visibile all’interno del Duomo cittadino, une delle opere più belle della storia dell’arte di tutti i tempi. Chi viene in Sicilia non può non mancare una visita lungo le pendici del “gigante silente”; l’Etna, il vulcano più grande d’Europa. Per i più impavidi, che non temono la furia degli elementi, e vogliono ammirare uno dei prodigi della natura, in tutto il suo splendore, una gita lungo le pendici dell’Etna è assolutamente da non perdere.

Il tour del vulcano è adatto a chiunque, anche alle famiglie con bambini. La visita prevede una serie di tappe, alla scoperta di alcune dei luoghi più affascinanti e suggestivi, come le bottoniere, la Valle del Bove o le Gole di Alcantara, tutto comodamente seduti all’interno di un comodo e sicuro fuoristrada, guidato da persone qualificate, che conoscono alla perfezione tutti i percorsi e le strade. Davvero un’esperienza da non perdere!