Controllo badanti: quando richiedere questo servizio

0
200

Uno dei servizi forniti dalla agenzia investigativa Milano riguarda il controllo delle badanti, cioè delle assistenti domiciliari. Ci sono diverse situazioni in cui è consigliabile richiedere questo tipo di servizio, come spiegato nel dettalo nella breve guida che segue.

Prima dell’assunzione

Il controllo badanti è da richiedere prima dell’assunzione della assistente domiciliare per accertarsi di assumere una persona qualificata con delle referenze controllate. Spesso nei curricula sono contenute informazioni false che un bravo detective privato verifica.

Lividi ed ematomi

Se ci si accorge che l’anziano con l’assistenza domiciliare è pieno di lividi ed ematomi, è il caso di sentire un esperto della agenzia investigativa Milano e dintorni. Può esser del tutto naturale che una persona anziana sviluppi ematomi e lividi, soprattutto per colpa di problemi al sistema cardio circolatorio e vascolare. Può però esser causato anche da maltrattamenti e strattonamenti da parte della badante che  meglio far controllare immediatamente.

Pochi rifiuti sanitari nel cestino

Un altro campanello di allarme che deve spingere a richiedere dei controlli più approfonditi è l’assenza di rifiuti sanitari.  È ovvio che una persona anziana durate l’arco di una giornata utilizzi diversi prodotti come pannoloni e simili. Se nel cestino dei rifiuti ce en sono pochi è il caso di farsi qualche domanda. Può capitare, purtroppo, che la badante non cambia l’anziano, se non poco prima del fine turno per restituire l’assistito in perfette condizioni, anche se non è così. Purtroppo, può capitare nel caso di anziani molto malati che non riescono a restituire ai famigliari un racconto di quanto successo durante il giorno.

Piccoli furti e sparizioni in casa

Si deve richiedere al più presto un controllo sull’assistente domiciliare se, in seguito alla sua assunzione, si sono verificati piccoli furti. Se in casa sono spariti alcuni oggetti preziosi e piccole somme di denaro, una valida agenzia investigativa Milano può far luce sulle cause. Può essere colpa dell’assistente che è poco onesta o , altre volte, è l’anziana che nasconde oggetti vari per paure sue e deliri causati dall’età avanzata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here